Chi siamo

 

L'azienda PERINI nasce nel 1986 come societa' di persone: La continua ricerca di mercato, lo sviluppo e gli ammodernamenti apportati alle tecniche produttive e la diversificazione dei prodotti hanno portato ad un notevole aumento del fatturato e conseguentemente alla necessita' di ingrandire lo stabilmento ed assumere nuovo personale nonche' ad avere la possibilita' di poter gestire capitali da investire nella stessa attivita' produttiva. Tale crescita ha condotto alla trasformazione della societa' di persone a societa' di capitali, mantenendo inalterata la politica aziendale, indirizzata alla produzione di articoli qualitativamente superiori allo standard di mercato. Inizialmente finalizzata unicamente allo stampaggio di particolari articoli igienico-sanitari in materiale plastico, la produzione si e' ampliata portando, mediante l'assemblaggio con minuteria metallica, al prodotto finito e distribuito al grossista. In tal modo, il prodotto confezionato e pronto all'uso, resta qualitativamente inalterato, non dovendo subire ulteriori manipolazioni per l'utilizzo finale. A questo principio basilare si riconduce l'intero sistema produttivo.

Organizzazione L’azienda opera con un organico di n.14 dipendenti, di cui n.12 operai addetti allo stampaggio ed all'assemblaggio dei prodotti e n.2 impiegati addetti all'amministrazione. L'amministratore opera con i soci all'interno dell'azienda, collaborando anche nell'organizzazione dell'attivita' produttiva.

 

Quote di mercato e principali concorrenti: L'azienda opera all'interno in misura dell'80% circa del fatturato. Il restante 20% esterno e' distribuito principalmente nell'ambito comunitario in Francia, in Portogallo ed in Grecia e nell'ambito extracomunitario, in Tunisia, negli Emirati Arabi ed in Egitto. La concorrenza si evidenzia principalmente fuori dal territorio italiano, in Spagna, con la Roca ed in Germania, con la Geberit. Dalla ricerca di mercato effettuata costantemente si denota un crescente interesse per l'utilizzo di accessori e strutture in ferro ed ottone da abbinare all'industria ceramica. A tal fine l'azienda si e' gia' organizzata acquistando macchinari adeguati alla lavorazione di tali materie prime, attivando immediatamente la produzione dei suddetti articoli, inserendoli prontamente sul mercato. Grazie all'utilizzo di detti macchinari e' stata programmata una possibile, ulteriore diversificazione dell'attivita' produttiva, la quale potra' spaziare anche nel settore dell'arredamento.

 

Principali attivita' produttive: Stampaggio e assemblaggio materie plastiche, lamierati e laminati per articoli igienico/sanitari, accessori per disabili.